Italbasket contro la Franciaper continuare a sognarel'accesso alle semifinali

Il Poz è carico: "Servirà un'impresa" Alle 17:15 il fischio d'inizio a Berlino

Appuntamento con la storia. Oggi alle 17:15 a Berlino l’Italia affronterà la Francia per accedere alle semifinali degli Europei. Dopo aver battuto la Serbia agli ottavi, gli azzurri avranno un’altra montagna da scalare, con i transalpini nettamente favoriti.

Possono vantare giocatori di livello Nba come Rudy Gobert (3 volte miglior difensore della lega) e Evan Fournier e di profilo internazionale di alta Eurolega come Thomas Huertel e Guerschon Yabusele. Dal 2007 i precedenti tra le due squadre sono a senso unico: 11-0 per i galletti, ma il coach dell’Italia Gianmarco Pozzecco ci crede: “Servirà un’impresa come contro la Serbia, ma noi non abbiamo paura”.

Obiettivo vendicare la sconfitta subita tre settimane fa in amichevole, persa di 32 punti, e soprattutto quella di un anno fa alle Olimpiadi di Tokyo. Erano sempre i quarti di finale e ancora fa rabbia quella schiacciata a 360 gradi di Gobert allo scadere a partita già vinta.

Antonio Contu

Nasco a Cagliari il 19/09/1996. Ho conseguito la maturità classica nella mia città e successivamente ho preso un volo di sola andata verso Roma per la laurea triennale. Curioso fin da bambino, le mie prime parole sono state "che cos'è?", sono da sempre appassionato al mondo giornalistico, soprattutto quello moderno. Amo scrivere e parlare di calcio. Da novembre 2020 frequento il Master in Giornalismo della Lumsa.