Festival della Comunicazionea Camogli viaggio attraversole connessioni tra le idee

Inaugurato dal presidente Grasso "Connettere la politica e il futuro"

Un festival per connettere e legare le conoscenze: economiche, politiche e non solo. “Le Connessioni” sarà il tema del Festival della Comunicazione di Camogli, diretto da Danco Singer e Rosangela Bonsignorio, ideato con Umberto Eco, organizzato dal Comune e da Frame. La riviera ligure  si trasforma per quattro giorni nel cuore pulsante di un tra confronto sui grandi temi che interessano il mondo odierno. Il festiva, partito giovedì 7, si concluderà domenica 10 settembre. Il Premio Comunicazione, quest’anno alla sua seconda edizione, verrà conferito a Piero Angela, dopo l’assegnazione nel 2016 a Roberto Benigni.

“La sfida di questa edizione sarà tentare di ‘attraversare’ tutte le connessioni per capire come orientarsi in una realtà così intricata”, hanno dichiarato i direttori della manifestazione Rosangela Bonsignorio e Danco Singer. Ad inaugurare il festival Pietro Grasso, presidente del Senato: “La politica, come l’acqua, è un bene comune, riguarda tutti, innerva ogni momento della nostra vita, incide sull’ambiente e sullo sviluppo, ha bisogno di manutenzione, di rinnovare le sue infrastrutture, di essere difesa, pulita, potabile”, ha detto.

Nei prossimi giorni, si alterneranno gli incontri con personaggi come lo storico Alessandro Barbero, il filosofo Maurizio Ferraris, lo scrittore Alessandro Piperno, l’attrice Cinzia Leone, il regista e autore tv Pif, il divulgatore scientifico Salvatore Aranzulla e molti altri. Oltre 130 ospiti, più di 80 incontri in programma, visibili anche in diretta streaming sul sito del festival, ingresso libero fino a esaurimento posti per tutti gli eventi

Simone Alliva

Laureato all'università Lumsa di Roma in Scienze dell’informazione, comunicazione e marketing, ha iniziato la professione da giornalista pubblicista nei giornali locali della Calabria. Passando nel 2013 al settimanale “L’Espresso”, dove si è occupato di cronaca politica e diritti civili.