Festival di SanremoGrande attesa per Ligabueprevisto omaggio a Guccini

Calano ancora gli ascolti Domani sera il gran finale

Grande attesa per la quarta serata del Festival di Sanremo, giunto quest’anno alla sua 69esima edizione. Serata dedicata ai duetti, i ventiquattro artisti in gara avranno infatti la possibilità di esibirsi con il proprio brano, ma riproponendolo con un nuovo arrangiamento e con uno o più artisti con cui duettare. Fra le performaces più attese quella di Ultimo che duetterà con Fabrizio Moro, sulle note del suo brano “I tuoi particolari”, Simone Cristicchi in coppia con Ermal Meta e Daniele Silvestri insieme a Manuel Agnelli, leader degli Afterhours. Al teatro Ariston trepidante attesa anche per il super ospite della serata Luciano Ligabue che – oltre a presentare il suo nuovo album Start – si esibirà in un omaggio a Francesco Guccini, insieme al padrone di casa Claudio Baglioni.

La serata di ieri ha registrato un sensibile calo degli ascolti rispetto allo scorso anno. La prima parte ha fatto segnare 10 milioni 851 mila spettatori con il 46.4% di share contro i 12 milioni 657 mila spettatori pari al 51.1% di share dell’anno precedente. La seconda parte della serata – dalle ore 23.58 in poi – ha registrato invece 5 milioni 99 mila spettatori con il 49% di share complessivo, contro i 6 milioni 142 mila e uno share del 54.4% registrato nell’edizione 2018.

Domani la quinta e ultima serata del Festival della Canzone Italiana, durante la quale verrà proclamato il brano vincitore. I ventiquattro campioni riproporranno per l’ultima volta sul palco dell’Ariston i propri brani. Da ricordare che – come durante ogni appuntamento della kermesse sanremese – i brani saranno votati dal pubblico attraverso il televoto, da una giuria demoscopica, dalla giuria della Sala Stampa e da una giuria degli Esperti. I primi tre artisti che con i loro brani si posizioneranno sul podio della classifica provvisoria si esibiranno nuovamente e verranno giudicati con lo stesso identico meccanismo. Il vincitore del Festival potrà poi partecipare all’Eurovision Song Contest nella prossima edizione. Per la serata finale attesi sul palco dell’Ariston come ospiti Elisa, Eros Ramazzotti e Luis Fonsi.

Chiara Viti

Classe 1993. Ha studiato Filosofia a Roma e si è specializzata in Editoria e Giornalismo. Si è avvicinata al mondo della comunicazione lavorando come Ufficio Stampa, poi uno stage nella redazione di Report (Rai 3). Adesso è giornalista praticante presso la Lumsa Master School.