Germania dopo Merkelverso la coalizione Giamaicatra Verdi, Liberali e Spd

Baerbock: ci sono punti in comune Domani i primi colloqui

“Abbiamo accettato la proposta di colloqui con Spd e Verdi” per la formazione del nuovo governo tedesco.  È quanto ha dichiarato alla stampa il leader dei liberali tedeschi (Fdp) Christian Lindner, aggiungendo che per domani è previsto il primo colloquio tra i tre partiti.

L’idea di questa unione era partita dai Verdi. “Siamo arrivati alla conclusione che sia ragionevole approfondire i colloqui con Fdp e Spd – ha dichiarato la leader Annalena Baerbock –anche in virtù dei punti in comune trovati nei colloqui bilaterali. E questo proponiamo ai liberali”. Anche Robert Habeck, co-leader dei Verdi, aveva parlato di “maggiori intersezioni sul piano dei contenuti”.

Al via, quindi quella che Lindner chiama scherzosamente la “coalizione Giamaica”, secondo il leader dei liberali resta, senza alcun dubbio, l’opzione preferibile.

Francesca Massimano

Laureata in lingue e letterature straniere, amo la letteratura spagnola e i libri di Miguel de Unamuno. Ho conseguito due master, il primo in “Programmazione Comunitaria” e il secondo in “Media Entertainment”. Ho fatto diverse esperienze di stage e di lavoro, dal Parlamento Europeo a Radio1 Rai, passando per la puntata 0 di un programma tv creato grazie ad un bando di Regione Lazio. Mi sono trasferita a Roma da qualche anno e sogno di rimanerci per tutta la vita.