HomeSpettacoli Il Barbiere di Siviglia torna all’Opera

Il Barbiere di Siviglia
Un nuovo spettacolo
pensato per la televisione

Aprirà la stagione dell’Opera di Roma

In diretta sulle reti Rai il 5 dicembre

di Michela Pagano01 Dicembre 2020
01 Dicembre 2020

Il teatro Costanzi di Roma cambia forma e si trasforma in allestimento per il Barbiere di Rossini.

È questa la sfida della nuova stagione dell’Opera di Roma che, dovendo rinunciare al pubblico in platea causa covid, ha deciso di pensare a un nuovo modo di fare teatro: registrare in sala pensando alla tv.

Non un’opera ripresa dalla tv, dunque, ma pensata e costruita per un pubblico ben preciso, quello degli schermi televisivi.

E quindi via la scenografia, via la separazione scena-platea ed ecco che tutto il teatro si trasforma nel luogo di azione, quello in cui Rosina patisce le pene d’amore dietro il suo balcone e quello in cui Figaro indica al conte la sua bottega.

Le limitazioni legate alla pandemia da coronavirus hanno sicuramente creato disagi per i teatri e per tanti altri luoghi di aggregazione, ma forse hanno anche dato loro la possibilità di aprirsi a nuove strade.

Il Barbiere di Siviglia, rappresenta infatti una svolta nel modo di concepire il teatro.

Già la scorsa estate, Damiano Michieletto aveva messo in scena il Rigoletto di Giuseppe Verdi al Circo Massimo di Roma, suscitando non poche polemiche relative soprattutto al cambiamento di rappresentazione rispetto all’ambientazione originaria descritta nel libretto.

Con il Barbiere, invece, il regista Mario Martone parla di “pertinenza”, ritendendola una fedeltà alle azioni narrate nell’opera, pur senza l’ambientazione originaria. L’idea di Martone è infatti quella di un’interpretazione della storia, quasi come se si stesse leggendo un romanzo, che porta alla creazione di una nuova realtà, pur mantenendo il senso originario dell’opera.

Si tratta di una scommessa, dunque, difficile da vincere ma non impossibile, e che sabato 5 dicembre vedrà per la prima volta il suo debutto sulle reti Rai.

Ti potrebbe interessare

Master in giornalismo LUMSA
logo ansa
Carlo Chianura
Direttore delle testate e dei laboratori
Fabio Zavattaro
Direttore scientifico
@Designed & Developed by Bedig