Mick Schumacher in Ferrarisulle orme del padre MichaelDebutta sull'SF90 per i test

Soddisfatto il giovane pilota tedesco "Credo molto nell'Academy della Rossa"

Dopo tante indiscrezioni è arrivata l’ufficialità: Mick Schumacher debutterà sulla Ferrari SF90 nel primo giorno dei test che seguiranno il Gran Premio del Bahrain. Il pilota tedesco della Ferrari Driver Academy guiderà sia la Rossa che la vettura dell’Alfa Romeo Racing il giorno successivo. “Sono molto felice per questa opportunità – ha dichiarato il figlio d’arte – Non vedo l’ora di godermi questa incredibile esperienza”.

“Crediamo fortemente nel valore della Ferrari Driver Academy come programma formativo di alto livello per giovani talenti, e la scelta di avere promosso Charles Leclerc a pilota titolare lo dimostra – queste le parole del team principal della casa di Maranello, Mattia Binotto – Mick, che abbiamo accolto a gennaio in FDA, e Callum (Ilott, altro giovane pilota dell’Academy) sono certamente piloti in crescita e sono convinto che provare la SF90 in un contesto ufficiale come i test del Bahrain e di Barcellona possa essere molto utile in questa fase della loro carriera”.

A svolgere i lavori di collaudo sulla SF90 nella seconda giornata di test sul tracciato di Sakhir sarà invece Sebastian Vettel, che potrà dare indicazioni importanti ai tecnici sulla vettura.

Andrea Murgia

Nato a Palermo l’8 aprile 1993, ho una laurea triennale in Scienze della Comunicazione e adesso ho iniziato il Master biennale in Giornalismo alla Lumsa. Amo lo sport, in particolare calcio e motori, e la musica rock e metal.