Centenario morte Modiglianisventato falso francobollo prodotto per anniversario

L'esposto alla procura di Livorno sotto accusa un ente culturale

Un falso sul francobollo commemorativo per il centenario della morte di Amedeo Modigliani. È questo il tentativo sventato dall’Osservatorio antiriciclaggio internazionale Pier Luigi Vigna – Fondazione Caponetto.

Prima la segnalazione, poi l’esposto alla procura di Livorno.

“Il progetto che abbiamo fatto fallire consisteva nell’affidare a uno strumento eterno, quale è un francobollo commemorativo, una dubbia firma di Modigliani, mai depositata dall’autore e un nudo proveniente da un non meglio precisato archivio fotografico privato “sostiene l’Osservatorio, indicando come possibile colpevole una fondazione intitolata a Modigliani, coinvolta agli inizi nel progetto filatelico.

Il Mise ha accolto la segnalazione dell’Osservatorio, predisponendo l’esclusione della fondazione dalla stesura del bollettino e l’annullo filatelico, previsto nella giornata di domani alle Poste centrali di Livorno.

Verrà dunque riprodotto un particolare del dipinto “Nudo femminile disteso su cuscino bianco”, del 1917, conservato a Stoccarda e gli esemplari in circolazione saranno 500mila.

Federica Pozzi

Federica Pozzi, nata a Roma il 12 febbraio 1994. Diplomata al liceo classico e laureata all’Università degli studi di Roma “La Sapienza” in Lettere moderne (laurea triennale) e in Editoria e scrittura (laurea specialistica). Appassionata di giornalismo, soprattutto di politica interna, esteri e calcio.