Open, la Finanza ispezionagli uffici della fondazionedell'ex premier Matteo Renzi

Avrebbe agito come ramo del partito Tra i reati contestati l'autoriciclaggio

La Guardia di Finanza sta effettuando una serie di perquisizioni in relazione all’inchiesta della procura fiorentina sulla fondazione Open, che era stata costituita per sostenere le iniziative politiche dell’ex premier Matteo Renzi.

Tra le città dove i finanzieri stanno eseguendo le perquisizioni ci sono Firenze, Milano, Modena, Torino, Bari, Alessandria, Pistoia, Roma, Napoli, Palermo.

L’inchiesta sulla fondazione Open è emersa nel settembre scorso quando a Firenze venne perquisito lo studio dell’avvocato Alberto Bianchi, ex presidente della Open, indagato per traffico di influenze illecite. Tra i documenti che gli furono sequestrati, ci sarebbero i bilanci della Open e la lista dei finanziatori della fondazione. Open aveva sostenuto, tra l’altro, la Leopolda di Matteo Renzi.

Secondo la procura fiorentina, la fondazione Open avrebbe agito come “articolazione di un partito politico” e  tra i reati contestati nell’inchiesta a vario titolo, si considera riciclaggio, traffico di influenze, autoriciclaggio.

Giuseppe Galletta

Nato a Messina il 2 Giugno 1988. Dopo la maturità scientifica conclude gli studi presso l’Università di Messina conseguendo la laurea in Giurisprudenza arricchita dalla frequentazione della Scuola di Specializzazione per le professioni legali. Nel 2018 entra a far parte del Master di Giornalismo presso l’Università Lumsa di Roma.