Sondaggi: aumenta la fiducia degli italiani verso Renzi e il suo governo

PD: RENZI, C'E UNA SINISTRA OSSESSIONATA DA DENARO

Comincia a risalire la fiducia nel governo. Lo confermano gli ultimi sondaggi politici che registrano un freno alla perdita di consensi, che erano stati riscontrati nella primavera scorsa, nei confronti del Pd. A differenza degli ultimi mesi, gli italiani intervistati dall’istituto Ipsos si dicono favorevoli alle ultime mosse del governo, probabilmente anche grazie ai dati positivi diffusi sull’economia e sul lavoro. Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, è passato in due mesi dal 32% al 37% dei consensi, mentre il suo governo ha guadagnato quattro punti, spostandosi dal 32% al 36%.

Il miglior risultato, però, resta quello del Movimento 5 Stelle che, con un risultato del 26,4% raggiunge il suo massimo storico. Per la prima volta, inoltre, gli italiani individuano come possibile candidato alla presidenza del consiglio Luigi Di Maio, anziché Beppe Grillo, leader del Movimento.

I sondaggi segnano anche la fine della corsa di Lega Nord, che cala di un punto rispetto a giugno. Le immagini dei profughi e l’apertura di Angela Merkel sul tema dell’accoglienza non hanno giovato a Matteo Salvini. Tanto che la sua leadership ora è percepita al pari di Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia (partito dato al 3,5 per cento): entrambi hanno ottenuto comunque il 28% di popolarità. Forza Italia approfitta della discesa rapida di Lega Nord per accaparrarsi qualche voto in più: non riesce, però, a superare il 12,8%.

Corinna Spirito

Corinna Spirito

Nata a Roma nel 1990, da sempre appassionata di giornalismo e cinema, è dottoressa in Scienze della comunicazione da ottobre 2012. Nel 2011 vince una borsa di studio Erasmus per un semestre in Svezia. Dal 2009 al 2012 collabora alla redazione di Prima che sia tardi, l’approfondimento cinematografico di Radio Meridiano 12; da maggio 2012 è redattrice e web editor per la testata online www.ecodelcinema.com e da gennaio 2013 tiene una rubrica per I Cinemaniaci sulla web radio www.yradio.it.