Stasera l'Europa LeagueInter a Vienna senza IcardiRisultava tra i convocati

Dopo aver perso la fascia da capitano il numero nove decide di non partire

All’Allianz Stadion di Vienna questa sera la squadra di Spalletti non vedrà in scena l’ormai ex-capitano Mauro Icardi, che era stato regolarmente convocato, ma dopo la comunicazione che la fascia di capitano sarebbe passata a Samir Handanovich, non si è presentato per la partenza in aeroporto. Il centravanti non prenderà quindi parte alla gara di Europa League, in programma questa sera contro il Rapid.

Così il numero 9 nerazzurro ha reagito all’inaspettata decisione della società e dell’allenatore di declassarlo, e al comportamento della squadra che non lo ha sostenuto.

La scintilla che ha portato la società a questa decisone va cercata nelle parole di Wanda Nara, moglie e agente del calciatore: “Vorrei che Mauro fosse più tutelato, dall’Inter escono cattiverie su di lui. I gol? È stato poco servito dalla squadra. Al rinnovo preferirei l’acquisto da parte dell’Inter di uno in grado di servire a Mauro cinque palloni buoni a partita”. Parole che hanno allargato la spaccatura già esistente tra Mauro e i suoi compagni. Parole dalle quali Icardi non si è dissociato. Così la decisione di togliere la fascia all’uomo che non rappresenta più lo spogliatoio.

Lontano da tutti, anche dai social. L’Inter lo aveva promosso capitano nel 2015 e questa cosa lo aveva reso orgoglioso. Silenzio sui social anche dalla moglie che questa mattina si è limitata a pubblicare una foto dei suoi cinque figli, zainetto in spalla e pronti per andare a scuola. Nessuna frase, nessuna didascalia, nessun riferimento alla questione Icardi. Ma questo ha comunque permesso ai tifosi interisti di scatenarsi in commenti in cui si legge qualsiasi cosa: parole pesanti, accuse di aver danneggiato l’ambiente e inviti a trovare una soluzione.

Rossella Dell'Anno

Rossella Dell’Anno, nata ad Avellino il 06/07/1989. Diplomata nel 2008 al Liceo Linguistico “P.E. Imbriani” di Avellino. Laurea triennale nel 2013 in Lettere e Filosofia, indirizzo moderno, presso “L’Università degli Studi di Napoli L’Orientale”. Laurea magistrale in Editoria e Scrittura nel 2016 presso “La Sapienza”. Dal 2018 iscritta al Master in giornalismo LUMSA.