Strage al Capodanno cinese in California

Foto Ansa

Strage a Monterey Park, in California, durante il Capodanno cinese, dove un uomo di 72 anni ha ucciso dieci persone tra i 50 e i 60 anni in una sala da ballo. Dopo il primo colpo l’omicida si è spostato in un altro locale cinese, ma è stato disarmato da alcuni clienti. Huu Can Tran è poi fuggito a bordo di un furgone bianco, dove si è suicidato con uno sparo. Al momento, il movente della strage, non è ancora noto.

Sofiya Ruda

Sono nata nel '97 a Lviv e vivo a Roma da quando avevo due anni. Laureata in Interpretariato e traduzione e in Lingue e letterature straniere, voglio diventare una giornalista per raccontare cosa succede ogni giorno nel mondo.