Tennis, semifinali Us OpenSfuma la sfida Nadal-FedererMuguruza nuova numero uno

Sarà Del Porto-Nadal e Anderson-Carreño Donne: dominio americano in semifinale

Roger Federer perde contro Juan Martin Del Potro ai quarti di finale dell’Us Open, ultima prova stagionale del Grande Slam. Sfuma così la supersfida Nadal-Federer fra i due tennisti più forti al mondo. La sconfitta non offusca lo straordinario ritorno di carriera di cui Federer si è reso protagonista a 36 anni: 2 trionfi in due Slam su quattro nel 2017 (Australian Open e Wimbledon). L’argentino Del Potro, testa di serie numero 24 nella classifica Atp, ha vinto con il punteggio di 7-5, 3-6, 7-6, 6-4. In semifinale incontrerà il numero uno al mondo, lo spagnolo Rafa Nadal, che aveva battuto il giovane russo Andrey Rublev per 3 set a zero. Nell’altra semifinale si affronteranno il sudafricano Kevin Anderson e lo spagnolo Pablo Carreño, rispettivamente 22esimo e decimo nel ranking Atp.

Fra le donne saranno due semifinali ‘tutte made in Usa’. Madison Keys, testa di serie numero 15, si è qualificata sconfiggendo la estone Kaia Kanepi con un doppio 6-3. Al prossimo turno incontrerà la connazionale Coco Vandeweghe, 16esima nel ranking Wta, che ha sconfitto Karolína Plíšková. Con questa sconfitta la tennista ceca cede alla spagnola Garbine Muguruza la prima posizione nel ranking del tennis mondiale. Nell’altra semifinale si affronteranno sul cemento newyorkese Venus Williams e Sloane Stephens.

Giordano Contu

Studia e vive a Roma. Nato in Sardegna, ma pisano di adozione, ha studiato Filosofia estetica e ha collaborato al quotidiano Il Tirreno. Si interessa di politica e cultura. Cura quotidianamente i social network. È impegnato socialmente e politicamente. Ama i paesaggi, la fotografia e il mare.