Napoli, addio Championsdopo il ko in Olandascende in Europa League

Vince il Feyenoord 2-1 Mertens: "Momento difficile"

Addio Champions League. Il Napoli perde 2-1 in Olanda contro il Feyenoord e saluta la massima competizione continentale. I partenopei chiudono la fase a gironi al terzo posto che consente tuttavia l’ingresso in Europa League. “Siamo in un momento difficile”, ha ammesso Dries Mertens, attaccante azzurro. “Ci siamo fatti condizionare dal risultato in Ucraina” ha detto mister Sarri, riferendosi alla partita tra Shaktar Donetsk e Manchester City. Per passare il turno, infatti, gli azzurri avrebbero dovuto sperare nella vittoria degli inglesi, invece, 2-1 fuori casa.

L’uscita dalla Champions secondo alcuni osservatori potrebbe però rappresentare per il club partenopeo un vantaggio in chiave campionato, rendendo meno impegnativi gli appuntamenti  infrasettimanali della squadra

Valerio Cassetta

Nato a Roma il 26 agosto 1990, è iscritto all’Albo dei Giornalisti dal 2012 nell'elenco dei pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università Lumsa di Roma nel 2015, collabora con "Il Messaggero" per la redazione sportiva. Inviato e reporter radio-televisivo.