Atterraggio d'emergenzadi un Boeing 777 a Moscaper problemi al motore

Aereo in viaggio da Hong Kong a Madrid Multa da 6,6 milioni per poca sicurezza

Atterraggio d’emergenza all’aeroporto di Mosca. Un Boeing 777 è stato costretto a un atterraggio di emergenza nella capitale russa per “un malfunzionamento del sensore di controllo del motore”. Si tratta di un aereo cargo della compagnia Rossiya Air, partito da Hong Kong e diretto a Madrid.

Già negli scorsi giorni la Boeing è stata al centro delle polemiche per i problemi riscontrati ai motori dei suoi 777: un velivolo della United Airlines ha preso fuoco dopo il decollo da Denver, tralasciando detriti in una zona residenziale e 120 Boeing sono stati successivamente fermati. Ieri inoltre, la Federal Aviation Administration, sovrintendente all’aviazione civile americana, ha conferito alla compagnia americana una multa pari a 6,6 milioni di dollari a causa delle carenze di sicurezza.

Alessio Brandimarte

Mi chiamo Alessio Brandimarte, ho 23 anni e vengo da Roma. Laureatomi in scienze politiche alla LUISS nel 2019, ho iniziato a scrivere di sport per la rivista online LifeFactoryMagazine.