Calcio, tre sfide al verticefra le prime 5 in classificaLa Juve a caccia del Napoli

Bianconeri all'Olimpico contro la Lazio Sarri sfida la Roma, derby a Milano

“Alla fine conta vincere. Se il Napoli dovesse vincere lo scudetto, lo farà perché avrà più punti di noi, non per il bel gioco”. Parole pragmatiche quelle del direttore generale della Juventus Giuseppe Marotta. La 27esima giornata della Seria A si annuncia scoppiettante con ben tre scontri tra titani. Il Napoli affronta la Roma per mantenere la testa della classifica. L’inter nel derby affronta il Milan, che non perde da 10 partite. La Juventus sfida la Lazio, a caccia del primo posto, con 4 punti in meno dei partenopei ma una partita da recuperare.

Lazio – Juventus. “Giocare bene o male è una cosa complementare” spiega Marotta. I torinesi cercano in ogni gara di dare una svolta all’avvincente testa a testa con i partenopei. Il tanto atteso scontro diretto sarà il 22 aprile. “Da qui alla fine ci sono tanti punti a disposizione. Spesso anche match scontati possono rivelarsi difficili e dai risultati inaspettati”, conclude il dirigente bianconero.

La Lazio, dopo l’eliminazione in semifinale di Coppa Italia contro il Milan, guarda al big match contro la Juventus. All’Olimpico avrà tutto il supporto del pubblico. Sono attesi almeno 40 mila spettatori. “Sono orgoglioso di questi ragazzi per il cammino fatto” aveva dichiarato l’allenatore Simone Inzaghi dopo la partita contro i rossoneri. Ora dovrà fare i conti col contraccolpo psicologico dell’eliminazione.

Napoli – Roma. “Bisogna sempre essere positivi”, ha scritto ieri l’attaccante del Napoli Arkadiusz Milik su Instagram, commentando il suo possibile rientro in panchina dopo l’infortunio. Contro la Roma il Napoli cercherà in tutti i modi di mantenere la testa della classifica.

Nell’ultimo allenamento di oggi a Trigoria la Roma ha analizzato i video per preparare al meglio la trasferta del San Paolo. La squadra vuole i tre punti per assicurarsi la partecipazione in Champions.

Milan – Inter. “Vogliamo recuperare punti nella corsa Champions. Possiamo dire la nostra contro tutti, con la voglia di continuare a crescere”. Così Leonardo Bonucci, intervistato da Milan TV, guarda al derby della Madonnina.

La replica interista arriva dal difensore Milan Skriniar, intervistato da La Gazzetta dello Sport. “Vogliamo chiudere la serie del Milan. Li abbiamo rianimati noi nel derby di Coppa Italia, lo scorso dicembre. Ora sarà invece l’Inter a ripartire”.

I nerazzurri devono cercare di vincere per assicurarsi il posto nella prossima Champions League. La Roma è a un solo punto dalla zona Champions e se va a punti potrebbe scavalcare i nerazzurri. La Lazio guida un gruppo di tre squadre racchiuse in 3 punti e deve mantenere il terzo posto che gli assicura di giocarsi le coppe europee.

Giordano Contu

Studia e vive a Roma. Nato in Sardegna, ma pisano di adozione, ha studiato Filosofia estetica e ha collaborato al quotidiano Il Tirreno. Si interessa di politica e cultura. Cura quotidianamente i social network. È impegnato socialmente e politicamente. Ama i paesaggi, la fotografia e il mare.