Calciomercato, le novità sulle ultime trattative Napoli e Inter su Almendra

Il Milan piomba su Sensi del Sassuolo Lazio vicina a Davide Zappacosta

Si entra nel cuore del calciomercato di gennaio. A metà della sessione invernale le squadre cercano di accaparrarsi i giocatori disponibili sulla piazza.

Inter e Napoli
Il Napoli continua a lottare contro l’Inter per Augustin Almendra, centrocampista del Boca Juniors e ritenuto uno dei migliori prodotti del calcio argentino degli ultimi anni.

“L’Inter ci ha presentato un’offerta e lo lascerebbe due anni qui al Boca, possiamo parlarne. Al Napoli, invece, ho detto che non abbiamo intenzione di vendere il giocatore”. Queste le parole di Daniel Angelici, presidente degli Xeneizes, a Olé.

Il Napoli potrebbe anche provare il colpo Barella già a gennaio ma solo se esce Allan, che piace al Psg. Difficile comunque una sua partenza in questa sessione di mercato. Per Kouamé, invece, è programmato l’incontro Napoli-Genoa tra oggi e domani.

Per quanto riguarda Barella, ci sono anche i rossoneri nella lunga lista delle pretendenti ma il Napoli è in pole.

Rodrigo De Paul, centrocampista argentino dell’Udinese, è al centro del mirino dell’Inter. La valutazione è di 25-30 milioni di euro per il giovane classe 1994.

I neroazzurri sarebbero vicini anche alla chiusura dell’accordo per Godin, difensore centrale uruguaiano.

Milan
Il Milan continua a cercare un centrocampista che, insieme al brasiliano Paquetà, completi un reparto in crisi negli ultimi mesi. Proseguono anche i contatti con l’entourage del centrocampista classe ’95 del Sassuolo Stefano Sensi. La sua valutazione di mercato è di circa 25 milioni di euro.

Lazio
Oltre a Zappacosta, con l’agente Lucci che sta spianando la strada, come riporta il Messaggero, la Lazio tiene aperte tutte le piste. Darmian e Hysaj sono sogni, sondato Sala della Samp, l’agente Savini ha offerto Castagne dell’Atalanta. Ma Tare, come sempre, si muove in gran segreto. C’è in ballo, a quanto pare, anche un possibile scambio con Patric da quella parte.

Federica Pozzi

Federica Pozzi, nata a Roma il 12 febbraio 1994. Diplomata al liceo classico e laureata all’Università degli studi di Roma “La Sapienza” in Lettere moderne (laurea triennale) e in Editoria e scrittura (laurea specialistica). Appassionata di giornalismo, soprattutto di politica interna, esteri e calcio.