Cina, a Shangai apre la stanza della meditazione per combattere lo stress

Foto Ansa

Per far fronte allo stress di tutti i giorni in Cina hanno deciso di riscoprire una delle più antiche tradizioni del popolo: la meditazione. Con questa idea è diventata realtà la stanza della meditazione a Shanghai, aperta in un centro commerciale nel cuore della città. Una soluzione nata anche per fronteggiare i traumi psicologici, in aumento del 35% con il Covid.

Paolo Consolini

Mi chiamo Paolo Consolini e sono nato il 1 marzo 1998 a Roma. Sono laureato in Scienze della Comunicazione presso l’Università LUMSA. Seguo con passione lo sport, in particolare il calcio estero.