Coppa Italia: passa il MilanKoulibaly rientra in campoEriksen torna titolare?

I rossoneri ai quarti dopo i rigori Inter e Napoli oggi si giocano il turno

Il Milan è riuscito a passare ai quarti di finale in Coppa Italia grazie a un rigore sbagliato di Rincon nella partita di ieri contro il Torino. Si apre quindi la possibilità di un derby ai quarti di finale contro l’Inter, impegnato oggi nella partita contro la Fiorentina con un modulo che includerà Christian Eriksen. Sempre oggi è prevista la sfida tra Napoli, sempre più in crisi di infortuni, e l’Empoli.

L’incontro a San Siro tra Milan e Torino è stato senza reti. Il primo tempo è stato povero di occasioni, nel secondo tempo i rossoneri hanno giocato invece con più decisione e hanno sfiorato più volte il gol, mentre il Torino, che si era difesa bene a inizio gara, ha accusato maggiormente l’offensiva. Dopo che anche i supplementari non hanno sbloccato il risultato, la partita è stata decisa ai rigori. Qualificata per i quarti di finale, ora il MIlan aspetta il risultato del match tra Inter e Fiorentina.

Antonio Conte, per l’incontro che si terrà alle 15, ha deciso di affidare la regia ad Eriksen. “Mi aspetto grandi cose da lui” ha dichiarato, tentando di rivalutare il giocatore posizionandolo più indietro rispetto al suo ruolo originario. Potrebbe essere l’occasione per riconsolidare l’unione tra il danese e l’Inter, dato che da tempo si parla della possibilità che il giocatore lasci la squadra di Milano.

Altro appuntamento importante è quello allo Stadio Maradona tra Napoli e Empoli. La squadra di Gennaro Gattuso dovrà affrontare l’incontro senza il difensore Kostas Manolas, a causa di un problema muscolare. L’assenza sarà però compensata dal rientro in campo di Kalidou Koulibaly, dopo che anche lui è rimasto fermo per tanto tempo dopo la partita contro la Lazio.