David di Donatello 2017, Paolo Virzì è il vincitore

Foto Ansa

“La Pazza gioia” di Paolo Virzì trionfa ai David di Donatello 2017 e si aggiudica ben cinque statuette: miglior film, miglior regista, miglior attrice protagonista (Valeria Bruni Tedeschi), miglior sceneggiatura e migliore scenografia. Premiati anche Stefano Accorsi come miglior attore protagonista con “Veloce come il vento” e Roberto Benigni con un David speciale alla carriera.

Come l’anno scorso, a tenere in mano le redini della serata è stato il conduttore delle grandi occasioni Sky, Alessandro Cattelan

Luisa Urbani

Nasce a San Benedetto del Tronto il 21 agosto del 1990. Conseguita la maturità scientifica si laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Macerata elaborando una tesi in diritto internazionale. Negli anni della laurea collabora con testate giornalistiche on line e come portavoce di personaggi politici locali.