epa06158916 US President Donald J. Trump returns to the The White House after a trip with stops in Arizona and Nevada; in Washington, DC, USA, 23 August 2017. EPA/CHRIS KLEPONIS

Usa: arriva la condannadel Presidente Trumpai suprematisti bianchi

Firmata risoluzione contro gruppi d'odio "Alcuni manifestanti non raccomandabili"

Il Presidente USA Donald Trump ha firmato una risoluzione votata all’unanimità dal Congresso americano che “respinge i nazionalisti bianchi, il Ku Klux Klan, i neonazisti e gli altri gruppi che promuovono l’odio”. Così il Tycoon è tornato sui fatti di Charlottsville, dove un mese fa una donna è rimasta uccisa investita da un’auto in una manifestazione antirazzista organizzata in opposizione al raduno dell’ultradestra americana.

In una conversazione con i giornalisti sull’Air Force One, però, Trump ha aggiunto che anche tra i manifestanti anti-razzisti vi fossero “tipi poco raccomandabili”. Le dichiarazioni arrivano dopo un incontro con il senatore repubblicano Tim Scott e le forti pressioni dell’opinione pubblica che chiedevano una ferma condanna dell’accaduto da parte del Presidente statunitense.

Giulia Torlone

Aquilana di nascita, si è laureata in Italianistica e vive a Firenze. Ha lavorato nel settore della cooperazione internazionale occupandosi di ufficio stampa. Redattrice su temi di diritto alla cittadinanza e giustizia sociale, ha concentrato il suo lavoro sui Paesi del bacino del Mediterraneo.