Scarcerato Alaa Abdel FattahIl blogger-icona egiziano In carcere da cinque anni

Era tra i manifestanti in piazza Tahrir per chiedere le dimissioni di Mubarak

Dopo aver scontato cinque anni di carcere per aver preso parte a una manifestazione non autorizzata nel 2013, è stato scarcerato oggi in Egitto Alaa Abd El Fattah, il blogger icona della Primavera araba.

Alaa Abd El Fattah, uno dei più noti attivisti e blogger egiziani, era stato condannato nel 2015 al Cairo a cinque anni di reclusione nella riedizione del processo intentato a suo carico, sulla base della controversa legge contro le manifestazioni.

L’attivista di sinistra, che è stato uno dei più autorevoli capi della protesta iniziata il 25 gennaio 2011 a piazza Tahrir, che portò alla caduta di Hosni Mubarak, fu condannato anche ad una pesante ammenda. Insieme con lui erano imputati altri quindici dissidenti, ai quali sono state inflitte pene da tre a quindici anni di carcere.

Giuseppe Galletta

Nato a Messina il 2 Giugno 1988. Dopo la maturità scientifica conclude gli studi presso l’Università di Messina conseguendo la laurea in Giurisprudenza arricchita dalla frequentazione della Scuola di Specializzazione per le professioni legali. Nel 2018 entra a far parte del Master di Giornalismo presso l’Università Lumsa di Roma.