Gomorra, questa sera su Skyin onda la quarta stagione Genny ancora protagonista

Secondo lo scrittore Roberto Saviano "Sarà una stagione politica e economica"

L’attesa è finita, questa sera debutta in esclusiva su Sky Atlantic la quarta stagione di Gomorra. Al centro della trama torna nuovamente Genny Savastano, interpretato dall’attore Salvatore Esposito. Torneranno poi Cristina Dell’Anna nei panni di Patrizia, Enzo (Arturo Muselli), Valerio (Loris De Luna) e Azzurra (Ivana Lotito).

“Questa stagione è profondamente politica e economica. L’Italia emerge come il Venezuela d’Europa” ha dichiarato Roberto Saviano in un video durante la presentazione della nuova stagione. Gomorra torna quindi con un passo diverso.

“C’è la terra dei fuochi – prosegue – e Patrizia e Azzurra crescono. Gli uomini sono bambini spersi. Emerge la differenza tra chi vuole tutto e subito e chi capisce invece come il potere ha bisogno di tempo, bisogna imparare a gestirlo. Mentre l’unico tempo dei giovani è il presente”.

Lo scrittore ha poi aggiunto: “Emerge un racconto che non ha paura di affrontare i temi di un Paese come il nostro al collasso contro la narrazione prevalente. Deve intrattenere ma anche raccontare il nostro tempo. Se non ammazzi verrai ucciso, se non fotti verrai fottuto”.

La fortunata serie televisiva, nata dall’idea di Saviano e tratta dall’omonimo romanzo edito da Mondadori, è stata prodotta da Cattleye, ITV Studios e Fandango in collaborazione con Beta Film. Alla direzione Francesca Comencini, Claudio Cupellini, Enrico Rosati e Ciro Visco. In regia anche Marco D’Amore dopo la morte del suo personaggio, Ciro Di Marzio, alla fine della terza stagione.

Diana Sarti

Nata a Roma nel 1995, si è laureata in scienze politiche alla Luiss. Scrive soprattutto per il web, con particolare attenzione agli esteri. Appassionata di teatro e Giochi olimpici, ha scritto spesso di nuoto e atletica leggera. Viaggiatrice da sempre e poliglotta, parla cinque lingue.