epa09558886 Staff at Emergency hospital prepare to receive victims of bomb blasts in Kabul, Afghanistan, 02 November 2021. Two powerful explosions and the sound of gunfire were heard close to the Sardar Mohammad Daud Khan military hospital in the Afghan capital Kabul on 02 November, with casualities unknown. EPA/STRINGER

Afghanistan, due esplosioniin un ospedale di Kabulfinora 19 morti e 50 feriti

Ancora nessuna rivendicazione Nove feriti nella struttura di Emergency

Diciannove vittime e cinquanta feriti. È questo il bilancio provvisorio, riportato da fonti ufficiali, dell’esplosione all’ospedale militare Sardar Mohammad Dawood Khan di Kabul, il più grande dell’Afghanistan, situato al centro della città.

Secondo le prime ricostruzioni, le esplosioni, verificatesi intorno alle ore 10 italiane, potrebbero essere state due, seguite da una serie di spari. La prima è avvenuta nel decimo distretto, di fronte all’ospedale che ospita 400 posti letto, mentre la seconda ha avuto luogo nei pressi della struttura. 

L’edificio era già stato bersaglio quattro anni fa di un attentato ad opera dell’Isis, nel quale erano morte un centinaio di persone.

Attraverso un tweet, Emergency ha comunicato che, finora, sono nove i feriti arrivati nel suo ospedale.

Valerio Albertini

Nato a Roma il 27 aprile 1998. Laureato in Scienze della Comunicazione, Informazione e Marketing alla Lumsa. Sono appassionato di sport, in particolare calcio. Amo scrivere e raccontare storie.