Italia a segno cinque voltecol modesto LiechtensteinMancini eguaglia Pozzo

Il Ct ripete il record di 80 anni fa nove vittorie in altrettante gare

Mancini come Pozzo. Il ct della Nazionale maggiore ha eguagliato ieri il record che resisteva dal 1939, quando l’allenatore dell’Italia dei sogni, Vittorio Pozzo, aveva messo in fila nove vittorie. A lui valsero anche il secondo mondiale vinto nel ’38 in Francia, dopo quello già conquistato nel nostro Paese quattro anni prima.

A Roberto Mancini il filotto è servito per portarsi ancora più in alto nella classifica del girone J nelle qualificazioni per gli Europei del 2020, dopo la certezza del pass per la competizione arrivata sabato all’Olimpico.

Dopo il gol in avvio di gara del centrocampista della Juventus Federico Bernardeschi, si è messo in evidenza il portiere Salvatore Sirigu. Dopo una prima frazione equilibrata, la musica è cambiata nel secondo tempo, quando sono saliti in cattedra Andrea Belotti e compagni. Tra i marcatori, con il “Gallo” autore di una doppietta, ci sono anche Alessio Romagnoli e Stephan El Shaarawi.

Mariacristina Ponti

Mariacristina Ponti nasce in Sardegna nel lontano 1992, dopo un diploma al liceo scientifico, decide di conoscere il mondo e di trasferirsi a Padova e, successivamente, a Roma. Le sue passioni sono la politica, il calcio, i nuotatori e la musica indie, ma solo quella vera. E Guccini, ovviamente.