Minsk, Circus Art Festival con animali. In Italia si pensa al divieto

Foto Ansa

In questi giorni in Bielorussia è in corso “The First Minsk International Circus Art Festival”, una kermesse circense con animali di ogni tipo, dai leoni ai macachi, dagli elefanti ai serpenti. Intanto, in Italia va in scena un nuovo scontro sull’utilizzo degli animali negli spettacoli da circo. Da una parte i circensi, dall’altra il governo e le associazioni degli animalisti, che spingono per l’introduzione del divieto. Lo scorso giovedì in Senato è passato alla discussione in Aula il disegno di legge 2287-bis su «Disciplina del cinema, dell’audiovisivo e dello spettacolo e deleghe al Governo per la riforma normativa in materia di attività culturali», che prevede, tra l’altro, una «revisione delle disposizioni in tema di attività circensi, specificamente finalizzate alla graduale eliminazione dell’utilizzo degli animali nello svolgimento delle stesse».

Valerio Cassetta

Nato a Roma il 26 agosto 1990, è iscritto all’Albo dei Giornalisti dal 2012 nell'elenco dei pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università Lumsa di Roma nel 2015, collabora con "Il Messaggero" per la redazione sportiva. Inviato e reporter radio-televisivo.