Gallinari versione deluxeProtagonista nella notte Nbaporta i Clippers ai play off

L'azzurro sfonda il muro dei 20 punti per la decima partita consecutiva

È il miglior Danilo Gallinari di sempre quello visto nell’ultimo mese con i Los Angeles Clippers, vero protagonista del finale di stagione della squadra di Doc Rivers. Nella sfida di ieri vinta contro Minnesota per 122 a 111, il numero 8 azzurro è l’uomo del match con i suoi 25 punti e 10 rimbalzi, garantendo al suo team l’accesso ai play off.

Per il Gallo si tratta della decima partita consecutiva in cui mette a segno più di 20 punti, stabilendo il proprio record personale. Per i Clippers è la sesta vittoria di fila: numeri inaspettati se si pensa che a inizio stagione le previsioni più ottimistiche assegnavano ai Clippers 35 vittorie. Non di più, per una squadra in profonda rifondazione e costretta a doversi confrontare contro i giganti della Western Conference.

Mese di Marzo da incorniciare quindi per Gallinari e compagni con la striscia di vittorie più lunga dell’intera lega: l’italiano è il miglior realizzatore dei Clippers. Nella gara di Minneapolis, l’italiano segna 7 canestri su 16 tentativi e soprattutto 6/9 dall’arco, eguagliando il record stagionale per triple realizzate. Partecipano alla festa dei Clippers anche Lou Williams con 20 punti e Montrezl Harrel con 18.

Il Gallo non era mai stato così determinante prima d’ora. Il talento l’ha sempre avuto, ma gli infortuni non gli avevano mai permesso di esprimerlo fino in fondo. Gallinari non è solo costante, ma trascina la squadra sia in attacco che in difesa, risultando un punto di riferimento per i compagni che lo cercano per capire cosa fare e come muoversi.

Inevitabile chiudere la stagione ai playoff, che non giocava dal 2012 (con Denver se li era guadagnati anche nel 2013, ma non li giocò per infortunio). Una rivincita anche personale, la dimostrazione di poter essere determinante in una squadra importante.

Giuseppe Galletta

Nato a Messina il 2 Giugno 1988. Dopo la maturità scientifica conclude gli studi presso l’Università di Messina conseguendo la laurea in Giurisprudenza arricchita dalla frequentazione della Scuola di Specializzazione per le professioni legali. Nel 2018 entra a far parte del Master di Giornalismo presso l’Università Lumsa di Roma.