Lo United sceglie Solskjaerdopo l'esonero di MourinhoFungerà da traghettatore

Con il Manchester decise una Champions l'esordio previsto già sabato a Cardiff

Ole Gunnar Solskjaer è il nuovo allenatore del Manchester United. Lo ha annunciato lo stesso club sul sito ufficiale. È lui il nuovo nome sulla panchina inglese dopo il licenziamento di José Mourinho. L’ex tecnico del Molde sarà il traghettatore del club inglese fino alla conclusione della stagione, dopodiché la dirigenza cercherà un nuovo tecnico.

Da giocatore dei “Red Devils” ha deciso la finale di Coppa dei Campioni del 1999 contro il Bayern Monaco, ribaltando l’iniziale svantaggio con un gol all’ultimo secondo. Il norvegese ha disputato 366 partite con la maglia del Manchester United, mettendo a segno 126 reti.

Il nuovo allenatore avrà al proprio fianco Mike Phelan, ex del club, che aveva già lavorato con lo storico tecnico del Manchester “Sir” Alex Ferguson. L’esordio in campionato è previsto per questo sabato contro il Cardiff, squadra che Solskjaer aveva allenato in passato.

Tommaso Franchi

Tommaso Franchi, nato a Roma il 30/07/1994. Diplomato al liceo classico Virgilio nel 2013. Dottore in Giurisprudenza con laurea conseguita presso l’Università degli studi Roma Tre nel 2018. Collaborazioni con la testata giornalistica Roma Daily News. Dal 2018 iscritto al Master in Giornalismo LUMSA.