Parolin su crisi venezuelana"Atteggiamento Santa Sedesarà di neutralità positiva"

"Il nostro impegno è cercare soluzioni" ha dichiarato il Segretario di Stato

“L’atteggiamento della Santa Sede è quello di una neutralità positiva, non è l’atteggiamento di chi si mette alla finestra a guardare che cosa succede quasi indifferente. È l’atteggiamento di chi cerca di essere sopra le parti per superare la conflittualità”, ha commentato così il Segretario di Stato vaticano, il cardinale Pietro Parolin a Tg2000, la situazione politica del Venezuela. “Sono le parti che a questo punto devono muoversi, come del resto è successo quando la Santa Sede accettò di diventare parte del dialogo”, ha aggiunto.

Il cardinale ha continuato ribadendo le parole del Pontefice: “Resta quello che ha detto il Papa durante la conferenza stampa sull’aereo di ritorno dagli Emirati Arabi”. Per Parolin ci deve essere la volontà da parte di entrambi gli schieramenti, sia Guaidò che Maduro. “Il nostro impegno è sempre quello di cercare soluzioni pacifiche e istituzionali della crisi in atto”, ha concluso il segretario.

Mariacristina Ponti

Mariacristina Ponti nasce in Sardegna nel lontano 1992, dopo un diploma al liceo scientifico, decide di conoscere il mondo e di trasferirsi a Padova e, successivamente, a Roma. Le sue passioni sono la politica, il calcio, i nuotatori e la musica indie, ma solo quella vera. E Guccini, ovviamente.