Scandalo dei Mondiali in Qatar: coinvolto anche Platini?

2022La verità viene sempre a galla e questa volta i protagonisti della vicenda dello scandalo Qatar 2022 sono due: il presidente della Uefa Platini e l’ex membro del della Fifa, Mohammed Ben Hammam. Platini, è stato accusato dal Sunday Times di aver favorito l’assegnazione del Mondiale all’emirato, durante una riunione segreta esattamente un mese prima della votazione per l’ aggiudicazione della sede della Coppa del Mondo.

Ma non solo. Il tabloid britannico ”Daily Telegraph” ha scritto che Mohammed Ben nel novembre del 2010 fece pressioni su Platini affinché appoggiasse la candidatura dell’emirato, indicando la Francia come primo paese europeo coinvolto nello scandalo dell’assegnazione del Mondiale.

Intanto entro il 9 giugno la Fifa si pronuncerà su Qatar 2022 e in caso venissero provate le accuse del Sunday Times  la sede della Coppa Del Mondo potrebbe essere spostata. Magari in Inghilterra visto che il Presidente David Cameron è pronto a presentare la candidatura del suo Paese per ospitare la fase finale del Campionato, al posto del Qatar, in seguito allo scandalo corruzione che ha colpito diversi organizzatori.

Un sogno che gli Inglesi vogliono trasformare in realtà dopo la  delusione subita per la candidatura nel 2018, quando l’Inghilterra venne sconfitta dalla Russia.

Carlotta Dessì

Carlotta Dessì

Nata a Cagliari il 15/02/1989. A luglio del 2013 si è laureata alla Sapienza in Editoria multimediale e nuove professioni dell’informazione. Tifosa del Cagliari, ha collaborato con il mensile Cuore Rossoblù e l’Unione Sarda. Ora giornalista praticante presso la scuola di giornalismo Lumsa con la speranza di avverare il suo sogno: diventare giornalista televisiva. "D’altronde i sogni hanno bisogno di sapere che siamo coraggiosi, quindi perché non mettersi in gioco? Io sono pronta, si parte!"