Paura rientrata a ParigiMoto in fiamme davanti all'ambasciata di Giordania

Nessun ferito, ma solo danni alle auto Polizia esclude ipotesi terrorismo

Torna il terrore nella capitale parigina dove, questa mattina, è andata a fuoco una motocicletta davanti all’ufficio dell’addetto militare dell’ambasciata di Giordania. A dare la notizia l’agenzia di Petra, citando il Ministero degli Esteri di Amman. Nel comunicato si precisa che nessun impiegato della sede diplomatica è stato ferito e che si sono registrati solo lievi danni alle auto parcheggiate in prossimità della moto.

La polizia francese ha confermato la notizia ed ha avviato un’indagine per capire la natura dell’accaduto. Al momento non ci sono elementi sufficienti per parlare di terrorismo.

Luisa Urbani

Nasce a San Benedetto del Tronto il 21 agosto del 1990. Conseguita la maturità scientifica si laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Macerata elaborando una tesi in diritto internazionale. Negli anni della laurea collabora con testate giornalistiche on line e come portavoce di personaggi politici locali.