Bolivia, 24 mortiin due incidenti stradalinei dintorni di La Paz

Salgono a 46 le vittime dall'inizio del Carnevale

In Bolivia 24 persone hanno perso la vita in due incidenti stradali nel dipartimento di La Paz. Lo riferisce il quotidiano Pagina Siete. Il primo e più grave incidente è avvenuto ieri nei dintorni di Tomusi, nella provincia di Muneca, dove un minibus Nissan è caduto da un’altezza di 600 metri causando la morte di sei uomini, nove donne e due bambini.

Nel pomeriggio invece, un autobus della linea Trans Santiago che effettuava il percorso tra La Paz e Cajuata, è uscito di strada poco prima di arrivare a Licona Pampa. Stavolta i morti sono stati sette. Sale purtroppo a 46 il conto delle vittime dall’inizio del Carnevale.

Davide Di Bello

E’ nato a Roma il 17/07/1991, ha frequentato il liceo classico ed è laureato in scienze della comunicazione all’Università “Roma Tre”. Ama il giornalismo, il cinema e la fotografia; lo animano il piacere della scoperta e la voglia di rendersi utile. Dal 2016 è entrato a far parte della redazione di Lumsanews.it