La presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, interviene durante la Conferenza sull'Alleanza globale contro i trafficanti di esseri umani a Bruxelles | Foto Ansa

Migranti, alla conferenzacontro i trafficantil'annuncio di von der Leyen

La presidente della Commissione Ue "Aggiorneremo le leggi europee"

BRUXELLES – La presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, è intervenuta durante la Conferenza sull’Alleanza globale contro i trafficanti di esseri umani, chiedendo una maggiore cooperazione con i Paesi terzi e annunciando novità legislative.

Dal potenziamento dell’Europol ad un protocollo ad hoc, fino ad una maggiore cooperazione con i Paesi terzi. Così Ursula von der Leyen ha anticipato anche un aggiornamento della norme europee per rendere più efficace la lotta al traffico: “Dobbiamo prevenire e dissuadere le persone di affidare la propria vita ai trafficanti. Il miglior modo di salvare vite è evitare che queste persone intraprendano quel viaggio”.

La stessa ha poi aggiunto: “Sappiamo quanto sia difficile affrontare il traffico dei migranti, ma quando abbiamo unito le forze abbiamo fatto progressi. La gestione della crisi è importante, ma non è abbastanza. Serve una risposta sistemica che escluda i trafficanti da queste attività”.

 

Samuele Avantaggiato

Dalla Porta d'Oriente alla Città Eterna. Classe duemila, giornalista pubblicista dal 2019 e laureato in Comunicazione, Media e Pubblicità alla IULM nel 2022. Grande appassionato di calcio e pallacanestro, sogno di diventare presto un giornalista sportivo.