Lazio fuori dalla CoppaIl Napoli è in semifinaleora tocca a Juve e Roma

Insigne rilancia gli uomini di Gattuso chiudono Milan-Torino e Inter-Fiorentina

La Coppa Italia entra nel vivo con i primi verdetti dai quarti di finale. Il Napoli è la prima semifinalista. Ieri sera i partenopei hanno fermato per 1 a 0 la lanciatissima Lazio in una partita molto tesa. Dopo soli due minuti la squadra di Gattuso è passata in vantaggio con il gol di Lorenzo Insigne. Al 19esimo Hysaj ha lasciato in dieci il Napoli per doppia ammonizione. Sei minuti dopo anche la Lazio è rimasta con un uomo in meno. Lucas Leiva è stato infatti espulso per le proteste legate a una contestata ammonizione.

Immobile aveva sbagliato un rigore, scivolando sul terreno irregolare al momento del tiro, mentre nella ripresa entrambe le squadre hanno colpito due legni a testa. Una boccata d’ossigeno per il Napoli di Gennaro Gattuso, che aveva perso quattro delle cinque gare disputate in campionato.

Questa sera allo Stadium la sfida tra Juventus e Roma. La squadra di Paulo Fonseca non ha mai conquistato un risultato utile a Torino negli ultimi nove precedenti. Giallorossi chiamati quindi all’impresa per frenare lo strapotere bianconero, con gli uomini di Sarri, ora a +4 sull’Inter, in lizza per il nono scudetto consecutivo.

La prossima settimana, tra martedì e mercoledì, gli ultimi due quarti. Prima Milan-Torino e poi Inter-Fiorentina. Le due vincenti andranno a completare il quadro delle semifinali di febbraio.

Diana Sarti

Nata a Roma nel 1995, si è laureata in scienze politiche alla Luiss. Scrive soprattutto per il web, con particolare attenzione agli esteri. Appassionata di teatro e Giochi olimpici, ha scritto spesso di nuoto e atletica leggera. Viaggiatrice da sempre e poliglotta, parla cinque lingue.