Covid, dati Gimbe aggiornatiIn sette giorni diminuiticasi, ricoveri e decessi

Toppo pochi i vaccinati con quarta dose La raccomandazione: "Prenotarla subito"

Prosegue il calo di contagi e ospedalizzazioni per il Covid nel nostro Paese. Nell’ultima settimana sono diminuiti del 17,8% i ricoveri in area medica e del 18,1% in terapia intensiva. Lo riporta la fondazione Gimbe, evidenziando anche un calo dei decessi del 22,1% e dei casi complessivi del 17,3%.

Il numero dei nuovi casi settimanali – ha dichiarato il presidente della Fondazione Nino Cartabellotta – si attesta intorno a 124mila, con una media di 17mila casi al giorno. Da metà agosto, la curva è in una fase di plateau con lieve andamento discendente negli ultimi giorni”.

Sono oltre 17,1 milioni le persone over 60 o fragili candidate a ricevere la quarta dose di vaccino contro il Covid, ma finora l’hanno ricevuta solo 2.323.500 soggetti. La Fondazione Gimbe raccomanda dunque di prenotare subito la quarta dose, perché “attendere un vaccino aggiornato è rischioso”.