Due anni di guerra in Ucraina, il mondo ricorda le vittime

Foto Ansa

ROMA – Il 24 febbraio 2022 i bombardamenti su Kiev segnano l’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina. A due anni dalla guerra che ha cambiato gli equilibri politici internazionali, in tutto il mondo si celebrano commemorazioni in ricordo delle vittime del conflitto. Dalle 5.000 candele che Vienna dedica ai bambini ucraini, alla medaglia della Zecca italiana in onore della resistenza ucraina, passando per il ricordo delle vittime fuori dall’ambasciata russa a Pretoria. Intanto sul campo continuano i combattimenti. Nella notte tra il 22 e il 23 febbraio 2024, un attacco di droni e missili russi ha colpito la città di Dnipro. Bombardamenti anche sul Donetsk.

Rosario Federico

Nato a Napoli il 20 giugno 1998. Laureato in Scienze della Comunicazione, Informazione e Marketing alla LUMSA. Master di I livello in Radiofonia all'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Appassionato di Cinema e Serie Tv.