Tensione in Medio OrienteRazzo lanciato da Gazaverso il sud di Israele

L'esercito ha risposto subito ad Hamas colpita una postazione di osservazione

Tensione in Medio Oriente tra Israele e l’organizzazione palestinese Hamas. Nella notte un razzo è stato lanciato dalla striscia di Gaza verso la zona sud del paese israeliano.

La notizia è stata divulgata proprio dall’esercito di Israele. In risposta all’attacco palestinese, un aereo dell’aviazione israeliana ha colpito una postazione di osservazione di Hamas, che si trovava nel sud di Gaza. Al momento sembra che i due attacchi non abbiamo causato alcuna vittima, mentre l’esercito israeliano ha ribadito di “ritenere Hamas responsabile per ogni violenza” che scaturisce dalla Striscia.

I fatti di questa notte arrivano dopo altre tensioni avvenute nei giorni scorsi nella regione. Due giorni fa, infatti, un miliziano di Hamas, Mahmud Safadi, è morto nel crollo di un tunnel militare nei pressi di Gaza City. L’incidente, secondo Hamas, è avvenuto nel rione di Sajaya, a breve distanza dalla linea di demarcazione con Israele. Nelle ultime settimane, infatti, Israele ha dato grande priorità alla neutralizzazione dei tunnel militari che da Gaza entrano nel suo territorio. Lo stato del premier Netanyahu sta inoltre realizzano, lungo la linea di demarcazione con la striscia di Gaza, una grande barriera sotterranea, che dovrebbe essere completata entro la fine del 2018.

Salvatore Tropea

Classe 1992, dopo la maturità scientifica si laurea in Scienze della Comunicazione alla Lumsa. Collabora con il mensile locale calabrese L’Eco del Chiaro; con il giornale studentesco e la WebTV della Pontificia Università Lateranense e con il portale online farodiroma.it. Attualmente frequenta il Master in Giornalismo alla Lumsa, dopo aver frequentato il Master in Digital Journalism alla Lateranese e aver svolto due mesi di stage a Radio Vaticana. Con il Master in Giornalismo della Lumsa ha svolto tre mesi di stage presso la redazione de Il Venerdì di Repubblica e attualmente sta svolgendo uno stage di tre mesi presso la redazione italiana di Vatican News