Guerra in Ucraina, le immagini del palazzo bombardato a Kiev

Foto Ansa

Cadono bombe su Kiev. Dell’edificio residenziale di 15 piani, colpito questa mattina dalle truppe russe, resta in piedi soltanto una carcassa grigia di cemento. I vigili del fuoco portano fuori un sacco nero. Dentro una delle due persone trovate morte all’interno. Un’esplosione, quando nella capitale era ancora buio, ha colpito il palazzo nella parte occidentale della città, causando un grande incendio. A diffondere le immagini, i servizi di emergenza ucraini su Facebook, che hanno confermato di essere riusciti a salvare 27 persone. L’esplosione ha fatto scoppiare tutti i vetri dell’immobile e di quelli vicini, secondo quanto ha constatato un giornalista dell’Afp sul posto. Danneggiata anche la stazione di Kiev.