Maltempo nel Centro-SudIn Sicilia trovati i corpidi due dei tre dispersi

Continuano le ricerche ad Acireale Quattro i morti nel Lazio per il vento

Sono stati ritrovati i corpi senza vita di due dei tre ragazzi che ieri a Santa Maria la Scala, frazione di Acireale in provincia di Catania, sono stati trascinati in mare con la loro auto da un’onda anomala che ha colpito il porticciolo. I due ragazzi di 22 e 27 anni e la ragazza ventunenne si erano fermati sul piccolo molo per osservare il mare in tempesta. I corpi sono stati recuperati dalle motovedette della Guardia Costiera che hanno avviato le ricerche già nella serata di ieri, nonostante le condizioni ambientali proibitive che hanno impedito l’intervento dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco.

I danni del maltempo si contano però in tutto il centro sud. Nel Lazio sono state quattro le vittime del vento forte, che ha sradicato alberi e abbattuto muri.

Il Ministro dell’ambiente Sergio Costa, in riferimento alla difficile situazione che si è venuta a creare in alcune aree del Paese, ha ricordato che a breve sarà depositato in Parlamento il disegno di legge governativo sul dissesto idreogeologico.

Flavio Russo

1991. Liceo classico e università umanistiche. Curioso di tutto e quindi giornalista. Sono nato lo stesso giorno di Andrea Pazienza, mio padre spirituale. Napoletano, incredibilmente amo la musica, il mare, la pizza e Maradona.