Donna ubriaca al volanteinveste e uccide 76enneNel nord della Sardegna

Conducente si è fermata dopo l'impatto L'uomo è morto nel viaggio in ambulanza

Investito ed ucciso da una pirata della strada. Ieri, in tarda serata, un pensionato di 76 anni originario di Cuneo ma residente da tempo a Trinità d’Agultu, nel nord della Sardegna, è morto dopo essere stato investito da un’auto: alla guida della vettura che ha travolto Paolo Canavese si trovava una donna di 40 anni, originaria di Badesi (luogo in cui è avvenuto l’incidente). La conducente è risultata positiva all’alcol test, con un livello che sarebbe stato oltre due volte superiore al limite stabilito. Dopo lo scontro, la donna si è fermata subito e ha chiamato i soccorsi.
Nonostante i tentativi di rianimarlo, l’uomo ha perso la vita durante il tragitto a bordo dell’ambulanza del 118 che lo portava all’ospedale di Sassari.
La donna è stata accusata di omicidio stradale e al momento si trova agli arresti domiciliari.

Rossella Dell'Anno

Rossella Dell’Anno, nata ad Avellino il 06/07/1989. Diplomata nel 2008 al Liceo Linguistico “P.E. Imbriani” di Avellino. Laurea triennale nel 2013 in Lettere e Filosofia, indirizzo moderno, presso “L’Università degli Studi di Napoli L’Orientale”. Laurea magistrale in Editoria e Scrittura nel 2016 presso “La Sapienza”. Dal 2018 iscritta al Master in giornalismo LUMSA.